Archivi tag: benessere

CERVELLO A PIEDE LIBERO

 

 

Si, sono una donna felice, una persona felice…ho studiato Psicologia “ cognitiva” , “ comportamentistica”, “umanistica”, “ del Se di Rogers”, “olistico dinamica”…ho cercato in tutte le maniere, di tradurre facile pratica i concetti psicologici e filosofici di cui mi sono servita…….ma………Cavoli come sarò felice quando qualcuno mi dirà” Non pensavo che la psicologia della felicità fosse tanto semplice”….

Lo scopo della vita o meglio cos’è la vita?

Una breve parentesi tra la nascita e la morte?

Un attimo tra due eternità?

Una fugace sosta sulla terra in attesa del regno dei cieli?

Cosa significa vivere?

Dedicare il proprio tempo e le proprie energie al guadagno? Al successo? Alla realizzazione di una vita onesta? Di un nobile scopo?

Vedete tutte le risposte sono buone , filosofiche, religiose, morali, materialiste…tutte…purché comprendano una parola , breve, semplice . FELICE!

Vivere è ….vivere felici!

Più si è felici, più si è vivi. Meno si è  felici, meno si è vivi. La felicità rende sana la vita, L’infelicità la rende malata….No, non è difficile, vivere felici è facile più di quanto immaginate.

La vita non è difficile né facile…è neutra.

Siamo noi spesso a renderla difficile.

La vita non è bella né brutta…. è neutra.

Siamo noi spesso a renderla poco bella.

La vita ci offre un’infinità di gioie, siamo spesso noi a non saperle cogliere…

Al diavolo oggi si ci impegna su tutto ..tranne nella cosa più importante: essere felici!

Trovate allora più tempo da dedicare a voi stessi, abbiate l’arte di vivere ogni giorno tutto  inventato, tutto da vivere, tutto da godere, si perché ogni giorno in cui ci alziamo , facciamo colazione è un nuovo giorno tutto nostro e credetemi possiamo noi fare ciò che vogliamo della nostra vita, siamo i soggettisti, i protagonisti, i registi. La vita è fatta di tanti giorni da inventare, da vivere, da godere…..forza alzatevi dalla poltrona in prima fila e salite sul palcoscenico della vostra vita. Diventate protagonisti, soggettisti e registi  dei vostri giorni! E non preoccupatevi se qualche giorno sarà un fiasco e tantissimi altri un successo…non drammatizzate se non riuscirete a vincere l’Oscar della vita.

Sono altre le cose importanti: la buona volontà, impegno, costanza, un pizzico di creatività e tanto tanto amore. Allora si che la tua opera, la tua vita, sarà un capolavoro, allora si che sarai felice anche se non dovesse riuscirti bene, anche se non dovesse piacere….Difendete la vostra felicità!!!

Volete  fare una cosa FELICITEVOLE??? ( adoro inventare parole nuove)

Primo : Imparate a vivere len…ta…me…nte

Secondo: apprezzate ciò che già avete

Terzo. Oggi dovete essere di buon umore …per tutto il giorno, perché? Perché siete vivi…

Quarto :  Ha tanto chi sa apprezzare il poco che ha….ha poco chi non sa apprezzare il tanto che ha!

 

 

Poi amatevi, abbiate quella dose che non basta mai di autostima, accettate i vostri errori e pensate subito con energia ad affrontare una nuova situazione….Perdonateviii !!! Sbagliare è umano, guai se non si sbagliasse, solo Dio non sbaglia. Sei Dio?

Ogni persona felice è produttiva. Pensiamo che il lavoro debba essere faticoso, ma i grandi risultati sono legati a piacere, passione, non al dovere. Nessun Premio Nobel ha scoperto qualcosa perché “doveva”, perché gli è toccato fare quel lavoro con il talento della passione.

Al diavolo i miei dubbi, al diavolo la mia inquietudine, al diavolo le stupide, tacite leggi che gli attori devono rispettare.  La felicità ha tanti volti, e può darsi che la mia non sia pura felicità, però una cosa è certa: io sono sempre di buon umore  e avverto spessissimo serenità, contentezza, allegria e gioia di vivere, certo mi arrabbio, mi infastidisco, sono di cattivo umore, ma questo mi accade raramente…molto raramente…siamo tutti unici  e sono cosciente della relatività di tutte le cose, per cui non ho pretesa di insegnare niente a nessuno .

E’ stato bello comunicare con voi e mi auguro che qualche briciola di parola sia rimasta nel vostro cuore .

E’ bellissimo , fantastico, Meraviglioso voler bene per la gioia di voler bene!….Ciao!

Buona vita

Daniela Bonati B.

NOTTI DELLE STELLE CADENTI

Le notti delle stelle cadenti “Sono notti interessanti” … notti in cui il mondo è inflazionato di “richieste”…del resto la prassi dice…: “quando una stella cade bisogna esprimere un desiderio..”Semplice no? ..Facile.. lo possono fare tutti….una volta ho scritto “ma cosa ti rimane di una stella che poi cade in fondo tutto resta uguale..” ebbene ne resto convinta…tutto resta uguale se uno si limita a guardarla cadere…

Se uno l’unico sforzo che fa è sognare che tutto possa cambiare…

Se uno dopo se ne dimentica di quell’attimo in cui vorrebbe magari una vita diversa….

Se uno “lascia che sia” e si affida al destino…..

Se uno magari quello che vuole lo dice distrattamente…

Se uno dopo abbassa lo sguardo e pensa che tanto “non è destinato a…..”…

Se uno si limita a GUARDARE……

già, tutti sono capaci di GUARDARE ….ma quanti sono disposti a DARSI DA FARE?…

Quindi quella stella fidati, non farla neanche cadere….prendila prima, bloccala prima che se ne sia andata per sempre. Non accontentarti di un attimo di speranza, prenditi tutta la tua VITA!!!

Buona vita!!!

Daniela Bonati