Anno 2017

2017:

Un anno di altalene, tra spinte date e spinte ricevute.

Un anno di tesori da scoprire dentro scrigni pieni di emozioni scintillanti.

Un anno dentro bolle di sapone che fluttuano tra sogni e speranze.

Un anno di musica, di canzoni, di energia e poesia, di certezze e insicurezze, di illusioni e delusioni.

Un anno di parole che non erano mai “fatti” e di “fatti” che non hanno avuto bisogno di parole.

Un anno in cui “il niente” è tornato a trovarmi e mi ha trovata più pronta che mai.

Un anno in cui, in certi attimi non ho sentito gli anni, e di attimi in cui ne ho sentiti più di quanti ne avrei voluti sentire.

Un anno di attimi vissuti ogni attimo.

Un anno in cui diverse volte sono stata mandata a quel paese, e con umiltà ci sono andata, con la gioia di essere raccolta a braccia aperte nonostante i miei errori.

Un anno in cui avrei voluto mandare a quel paese tante volte, ma con la convinzione che avrei riaccolto a braccia aperte.

Un anno di Amici, di Famiglia, di Affetti… di lacrime e sorrisi… un anno di vita….Buona Vita AMICI DI QUESTO BLOG !!!

Daniela Bonati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.